Popular news

Non esiste una strategia comprovata di prevenzione del cancro alla prostata. Ma si può ridurre il rischio di cancro alla prostata facendo scelte salutari, come fare esercizio fisico e seguire una dieta sana.

Il Dott. Giovanni Corso (ECP) illustra la prevenzione oncologica ai giovani del Rotaract Club Senise-Sinnia in “Ottobre Rosa 2023”, coprendo prevenzione, fattori di rischio e tecniche preventive.

Le castagne, frutto del castagno, offrono benefici per la digestione, l’energia, la mente e le ossa. Senza glutine, adatte ai celiaci, ma limitate per i diabetici.

L’attività fisica è associata ad una riduzione del rischio di mortalità per qualsiasi causa e ad un miglioramento della qualità della vita.

La nostra professoressa Adriana Albini, consigliere di ECP, ci parla ad una puntata di Elisir dei dolcificanti.

L’attività fisica è ritenuta uno dei pilastri della prevenzione di molte malattie cronico degenerative, tra cui i tumori.

Quando in una famiglia si verifica una mutazione genetica che aumenta notevolmente il rischio di cancro, si parla spesso di sindrome ereditaria.

I ricercatori studiano da decenni i legami tra caffè e cancro. Nel 2016, un gruppo di esperti convocato dall’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) – il braccio dell’Organizzazione mondiale della sanità responsabile di valutare se determinate sostanze provocano il cancro